Contributi e documentazione

Lettera enciclica Laudato Si’ del Santo Padre Francesco sulla cura della casa comune

 

Mario Agostinelli, incidere sul territorio

...Read More »

Roberto Meregalli | Immaginare un futuro altro

Ho aderito a questo appello perché credo che il senso della mia vita – come essere umano – sia nell’aver cura, nel custodire qualcosa/qualcuno. E questo qualcosa/qualcuno sono in primis gli occhi e i volti della gente, che spesso non sappiamo neppure guardare; ma al contempo gli occhi di tutte...Read More »


Massimo Robol e Elio Pagani | Diventare artigiani di pace

L’iniziativa per la tutela del creato nell’ambito di un’ecologia globale, come suggerito da papa Francesco nella Laudato si’, non può non avere come uno dei perni centrali il disarmo anche convenzionale, oltre che quello nucleare.

Ogni giorno sui diversi teatri bellici aperti si toccano con mano i devastanti effetti delle guerre...Read More »


Domenico Squillace | Una luce di speranza e una possibilità di riscatto

Aderisco con convinzione all’associazione Laudato si’ – Un’alleanza per il clima, la Terra e la giustizia sociale, apprezzandone molto l’iniziativa; guardo ad essa con interesse, con speranza, e, nel mio piccolo, mi piacerebbe contribuire per quel che posso.

Viviamo tempi complessi, bui, in un mondo in cui si va sempre più...Read More »


Roberta Radich | Per una rivoluzione spirituale e relazionale

Sono profondamente convinta che il cambiamento passi per una rivoluzione etica e spirituale delle coscienze personali e collettive e, pur non essendo cattolica, penso che l’enciclica di papa Bergoglio dia voce a questo bisogno e a questa necessità. Da sinistra si è sempre invocato il cambiamento economico, sociale e politico,...Read More »


Vittorio Agnoletti | Aggredire le cause strutturali dell’iniquità

C’è un legame fortissimo tra la Laudato si’ del giugno 2015 e il Terzo incontro dei Movimenti Popolari organizzato in Vaticano nel novembre 2016: il futuro e la conservazione del pianeta saranno possibili solo con un diverso modello di sviluppo, scrive Francesco nell’enciclica, ma «finché non si risolveranno radicalmente i problemi dei...Read More »


Giuseppe De Marzo | La giustizia ecologica per un nuovo paradigma di civiltà

Il 24 maggio è stato il giorno di “sovrasfruttamento” della Terra. Vuol dire che l’umanità ha finito di consumare tutte le risorse che il nostro pianeta è in grado di produrre, organizzare e rigenerare durante l’anno. Abbiamo finito in anticipo la disponibilità annua di risorse. Il fatto che in molti...Read More »


Gianluca Felicetti | Liberare gli animali da ogni oppressione è giustizia sociale

Come altri “invisibili”, anche gli animali entrano come protagonisti in questo appello, e in stretta interconnessione tra loro. E noi. Con »il rispetto dell’unicità e della dignità di ogni essere», la battaglia per la liberazione degli animali da ogni oppressione e sfruttamento è giustizia sociale.

Esempio-simbolo è la questione alimentare: la...Read More »


Stefano Galieni | Costruire un ragionamento plurale

Da non credente ho aderito e cercherò di dare il mio contributo a questa associazione soprattutto in virtù di una ragione. Colgo nelle intenzioni, come nell’enciclica da cui prende il nome, l’intenzione e la prospettiva che spesso manca a chi come me è costretto a operare nell’emergenza. Occupandomi di tematiche connesse...Read More »


Padre Guidalberto Bormolini | La proposta di una spiritualità ecologica

Come Centro studi ecumenico vorremmo evidenziare due aspetti raramente messi in luce con il rilievo che spetta loro.

Il primo riguarda una peculiarità speciale dell’enciclica: lo stile collegiale e di dialogo. Raramente in un’enciclica si trova così “collegialmente coinvolta” la Chiesa cattolica. Numerosi sono i riferimenti a documenti di vari episcopati...Read More »


Edvige Ricci | Convertirsi ad una nuova responsabilità ecologica e sociale

Che l’enciclica di papa Francesco diventi l’onda che, dal cuore della terra, si espanda ad abbracciare “il creato tutto”, muovendo gli umani verso l’urgente consapevolezza di convertirsi ad una nuova responsabilità ecologica e sociale. In tempi di drammatici cambiamenti climatici, ci consegna intanto la speranza che l’antico impegno di tanti,...Read More »


Paola Regina | Garantire il diritto alla vita

Una riflessione coraggiosa sul diritto alla vita di ogni essere umano, che può essere garantito solo in un’ottica di protezione e di rispetto della Madre Terra, mettendo da parte la prospettiva imperante di supremazia dell’uomo che arbitrariamente e senza limiti compie ogni tipo di scelta, sino a giungere al rischio...Read More »


Piero Basso | Un appello all’impegno comune di credenti e non credenti

Vengo da un tempo lontano, in cui ogni impegno di liberazione e di progresso, civile e sociale, si scontrava contro una chiesa gerarchica, conservatrice e arroccata a difesa dei privilegi propri e dei ceti sociali dominanti.

Vennero poi il pontificato di Giovanni XXIII, il Concilio, la teologia della liberazione (e, più...Read More »


Massimo Crugnola | L'agricoltura per il cibo e non per la merce

Ho incontrato per la prima volta i contadini del sud del mondo nel 1996 a Roma, al Forum delle ONG tenuto in occasione del vertice mondiale della FAO sull’alimentazione. La FAO riconobbe allora il fallimento della Green Revolution e i contadini di Via Campesina rivendicavano con fermezza la loro dignità,...Read More »


Paolo Cacciari | Critica radicale al sistema economico dominante

Ho l’impressione che la reticenza con cui i movimenti sociali e politici della sinistra stanno ascoltando il pensiero sociale di Bergoglio nasconda un’imbarazzante difficoltà ad accettare la radicalità della critica nei riguardi del sistema economico dominante e della cultura che lo sostiene.

(Paolo Cacciari, saggista)

...Read More »

Sandro Antoniazzi | Costruire una nuova prospettiva politica

Si sono a lungo confrontati due mondi, ognuno dei quali aveva i suoi valori e i suoi difetti. La Chiesa è una sorgente da cui nascono uomini e stimoli all’impegno. Essendo io di sinistra, ritengo di avere una buona dimestichezza con il marxismo, il comunismo, il socialismo e la storia...Read More »


Danilo De Biasio | I diritti di tutti i viventi

Impegnarsi per modificare dalle fondamenta il sistema di produzione imperante è l’unico investimento sensato per il futuro del nostro pianeta. La forza dell’enciclica Laudato si’ è che fornisce a questo impegno un sostanzioso sostegno etico e politico, usa un linguaggio universale e garantisce la massima autorevolezza.

La nostra adesione è convinta...Read More »


Salvatore Settis | Dal dominio all'eguaglianza di tutte le creature

Lynn White jr proponeva di orientare un ripensamento radicale del rapporto uomo-natura secondo l’insegnamento di san Francesco, «il più grande radicale della storia cristiana dopo lo stesso Gesù Cristo», l’unico che abbia intuito la necessità di «istituire l’idea dell’eguaglianza di tutte le creature (incluso l’uomo) a quella, ancora dominante, del...Read More »


Grazia Francescato | La difesa di Madre Terra e dell'ecosistema mente/cuore

Perché ho aderito all’appello? Per tre ragioni.

1) Perché da quasi cinquant’anni mi batto, con tanti altri ambientalisti, per la conversione ecologica dell’economia e della società, tentando di collocare le questioni ambientali in cima all’agenda politica e di farle riconoscere per quel che sono, ovvero grandi temi geopolitici che vanno affrontati...Read More »


Marco Morosini | Ingiustizia sociale e degradazione ambientale

Occorre impegnare anche il livello istituzionale per chiarire che l’ingiustizia sociale e la degradazione ambientale sono due facce della stessa medaglia. Gli uni (persone e nazioni) degradano l’ambiente perché sono troppo poveri per potersene prendere cura. Gli altri (persone e nazioni) degradano l’ambiente perché sono troppo ricchi per ridurre i...Read More »


Antonio Bruno | Le organizzazioni resistono al paradigma attuale

Papa Francesco ha messo sotto gli occhi del mondo una realtà coperta dal silenzio: esiste una quantità di organizzazioni grandi e piccole che sono costituite, organizzate e guidate dagli esclusi, che non si rassegnano alla miseria loro imposta e resistono in un’ottica di solidarietà all’attuale paradigma tecnocratico. Le cause strutturali dell’esclusione...Read More »


Moni Ovadia | Un documento di analisi e di proposta

L’ascesa di Jorge Bergoglio al soglio pontificio con il nome di Francesco ha rappresentato, dal momento del suo insediamento, forse la sola novità degna di rilievo, un segno di speranza in un paesaggio planetario devastato dall’affermarsi selvaggio del modello unico di globalizzazione iperliberista dominato da pochissimi potentati economico-finanziari che sostengono...Read More »


Raniero La Valle | Un'economia che uccide

Perché – si chiede papa Francesco – si vuole mantenere oggi un potere che sarà ricordato per la sua incapacità di intervenire quando era necessario farlo? Il potere incapace, immeritevole di essere mantenuto, è quello che non cura la casa comune e che la gestisce «con un’economia che uccide».

E la...Read More »


Donatella Di Cesare | La terra, luogo di coabitazione di tutti noi

Nascosta dalla tecnica spietata e dalla desertificazione irriguardosa, la terra deve riemergere nella sua inappropriabilità per diventare, nel solco del rispetto, luogo di coabitazione di noi, stranieri residenti, cittadini e migranti, ospiti gli uni degli altri, capaci di condividere il creato.

(Donatella Di Cesare, filosofa)

...Read More »

Giorgio Nebbia | Il consumo come "rapina" ai prossimi

L’enciclica Laudato si’ di papa Francesco ricorda, fra le altre cose, che in un pianeta grande ma di dimensioni limitate (§ 56) la produzione – una parola che ricorre 34 volte – e il consumo – una parole che ricorre 67 volte – di oggetti, utili e superflui (n. 203),...Read More »


Mario Agostinelli | Unire diritti umani, sociali e della biosfera

Un’enciclica non può che avere un intento pastorale e un’ovvia finalità evangelizzatrice. Ma qui l’amore per la cura della Terra sembra al tal punto prevalente da renderne eminente l’urgenza riparatrice, che travalica così culture, tradizioni, religioni, rendendo questo bellissimo documento di impossibile discrimine per credenti o non credenti. Basta prender...Read More »


Daniela Padoan | Un testo pienamente politico

L’enciclica Laudato si’ non si limita a una predicazione del bene: delinea le fratture sociali e i guasti ambientali connessi al predominio economico e alla cultura predatoria occidentale, nomina le cause dell’ingiustizia e indica gli strumenti per contrastarla, vede nell’impegno comune dei cittadini e degli attivisti del mondo la via...Read More »


Don Virginio Colmegna | La critica al paradigma tecnocratico

La Laudato si’ è un’enciclica che ci offre una prospettiva globale, di un creato inteso come casa comune, ricco di potenzialità di vita e non semplice oggetto da usare e devastare. Sono indicate domande essenziali che riguardano anche il senso del nostro vivere e abitare la terra. (§ 60)

Il percorso...Read More »


Lisa Clark, un impegno per la pace

...Read More »

Luigi Manconi, informare e formare le nuove generazioni

...Read More »

Don Colmegna e le finalità dell'Associazione

...Read More »

Daniela Padoan presenta l'associazione

...Read More »

Guido Viale | La relazione tra vita e ambiente

L’approccio al “creato”, cioè al nostro mondo, che informa tutta l’enciclica Laudato si’, è fondato su quella che papa Francesco chiama “ecologia integrale”: un’attitudine che non si limita a mettere in relazione, e a far dipendere una dall’altra, tutela dell’ambiente e giustizia sociale. Perché fa sgorgare entrambe, in modo indissolubile,...Read More »


CERCARE IL SOLE, ALLUNGARE IL FUTURO

 

Mario Agostinelli

“Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.”

(Poe E.A.)

Il Sole occupa un posto così decisivo nella esperienza di ciascuno, nell’origine e nel mantenimento della vita, nelle scienze naturali, nella storia e nelle religioni da essere da sempre connaturato a immagini e...Read More »


Immigrati Pace Costituzione

Cari/e, questa volta per tirarci un pò su, invio due splendidi video (per contenuti che danno speranza): il primo girato alla scuola per immigrati della CGIL di Monza dove Bruno Ravasio ha mandato in scena Chichibio e la gru

il...Read More »


Enciclicando

Un GRAZIE! Speciale a Stefano Barlassina e i volontari del FAI, a tutti i partecipanti e al “servizio assistenza bici”, ai relatori, all’ospitalità di Cascina Nibai, a Luca Santini, il “libraio sottocasa”.. e al Naviglio Martesana che ci regala degli scorci di Natura e Bellezza nonostante le ferite al territorio...Read More »


Fagiani - Presentazione riordinata

Dia Powerpoint

...Read More »

ANPI, ACLI, CARITAS PROPONGONO UN MOMENTO DI RIFLESSIONE E CONFRONTO SU “LAUDATO SI’: fede, scienza, ragione”

Dia Powerpoint

...Read More »

3 Marzo 2016 Tra il dire e il ....decarbonizzare (video e interviste)

...Read More »

3 Marzo 2016 - TRA IL DIRE E IL…DECARBONIZZARE (materiali)

Le slide di alcuni interventi.


TRA IL DIRE E IL…DECARBONIZZARE di Laudato sii è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Rizzuto

RELAZIONI E INTERVENTI

Un richiamo al mondo intero, e non solo ai cattolici – don Virginio Colmegna

La scienza a sostegno della lotta sociale per il climadi Mario Agostinelli, Associazione Energiafelice

Dallo sviluppo all’equilibriodi Marica Di Pierri ( A Sud)

Migranti e casa comune: in che modo le parole del Papa possono intaccare la Fortezza Europa?di Daniela Padoan

Il ruolo della scienza e della tecnologiadi Claudia Sorlini

Scienza, fede, ragione: un’alleanza per la Terra, il clima e la giustizia sociale di Roberto Meregalli

«Laudato si’»di Mirco Rota

Dall’Enciclica il dovere di fare alcuni conti di Emilio Molinari

E’ l’umanità che ha bisogno di cambiare di Debora Rizzuto

Vivere Bene significa valorizzare la vita dei nostri popoli tradizionali di Luiz Ceppi

Scarto e cultura dello scarto di Guido Viale